Mar. Lug 16th, 2019

DotMagazine.it

Tutte le news sul mondo automotive

Le auto elettriche inquinano davvero di meno?

2 min read
auto elettriche inquinano

Volete salvare il mondo? Comprate auto elettriche!

Questo almeno è ciò che si dice da mesi, in particolare in vista dei cambiamenti drastici che riguardano le automobili più inquinanti (diesel, ti stiamo guardando!) ma del resto, non tutto è veramente così bianco e nero come sembra.

Da un certo punto di vista, sì, le auto elettriche inquinano meno. Le auto elettriche non producono alcuna fonte d’inquinamento – questo è assolutamente vero. Non c’è nessun aumento di CO2 nell’atmosfera poiché non è presente alcuna combustione di carburante e dunque non ci sono emissioni. Magari qualcuno potrà giusto arguire che le ruote possono portare ad inquinare; secondo un recente studio infatti i pneumatici delle macchine possono contribuire alla già drammatica situazione dell’inquinamento.

Ma se tutti all’improvviso inizieranno ad utilizzare automobili elettriche, l’inquinamento potrà finalmente essere ridotto drasticamente o no? Il punto è questo: da qualche parte l’elettricità deve pur essere prodotta. Se dobbiamo alimentare le auto elettriche, abbiamo bisogno di corrente. Sia a casa nostra che nella nostra città. Questo quindi cosa crea? Un enorme richiesta di elettricità in più. Ed è qui che sorge un fondamentale problema.

Le auto elettriche inquinano meno, ma come viene prodotta l’energia per alimentarle?

Al giorno d’oggi, abbiamo ancora una grossa quantità di centrali che utilizzano carbone o carburante per creare energia elettrica. Questi costituiscono solo il 25% delle centrali elettriche presenti nella nostra nazione, mettendo così in evidenza il 60% delle centrali che invece utilizzano gas naturale (metano) per produrre energia elettrica. Il resto dell’energia elettrica proviene dall’estero, poiché in altre soluzioni non c’è ancora abbastanza “impegno” per certi versi. Anche se in Italia abbiamo alcune soluzioni per produrre energia dalle fonti rinnovabili, la produzione di queste non supera il 43%, non riuscendo ad abbattere invece le grosse centrali alimentate ancora con i vecchi sistemi.

Il problema al quale bisogna far fronte è questo, e non è necessariamente difficile: abbiamo già per maggior parte centrali che inquinano meno rispetto a quelle vecchie, ma per l’appunto queste sono ancora presenti. Non è detto dunque che comprare auto elettriche permetterà di ridurre l’inquinamento. Le centrali produrranno comunque la loro parte ed anche di più, vista la crescita della richiesta media di energia elettrica. Ma non è ancora troppo tardi per adattarci!